Email

info@animaeradici.com

Lettura dei Tarocchi online

Nella vita possono capitare momenti in cui ci sentiamo ad un bivio, di fronte ad una decisione che non sappiamo prendere. Magari ci sembra di essere tra l’incudine e il martello oppure semplicemente temiamo di fare la scelta sbagliata.
Può succedere di vivere situazioni complesse che sembrano condurci dritti verso il baratro mentre, in realtà, ci stanno portando ad un cambiamento.

Essendo una società non educata al cambiamento non è raro sentirsi persi, smarriti o in balia degli eventi e qui i Tarocchi possono essere un faro luminoso che appare nelle nebbie più fitte.

I Tarocchi aiutano a mettere a fuoco cosa sta realmente accadendo, così da aiutarci a vedere le cose per quelle che sono e non per quelle che sembrano. Siamo umani ed è fisiologico leggere gli eventi in base a chi siamo noi e alle nostre paure, finendo per vedere le cose un po’ peggio di come sono in realtà. 

In quest’ottica, possiamo dire che i Tarocchi ci aiutano a riacquistare fiducia in se stessi, nell’Universo e nella Vita perché con le loro risposte ci danno modo di ampliare i nostri orizzonti e aprire la mente, suggerendoci nuove chiavi di lettura per comprendere ciò che ci accade.

Sono dei consiglieri, dei grandi amici sempre pronti a darci consigli saggi. Non danno né ordini né giudizi poiché non sottostanno alle leggi terrene ma a quelle del cosmo, quelle spirituali. La loro è una guida concreta che ci può aiutare a comprendere e risolvere le incertezze e le difficoltà della nostra vita quotidiana. Ad ogni domanda che gli poniamo ci rispondono in maniera così chiara che sembra quasi sappiano tutto di noi!

Cosa sono i Tarocchi?

I tarocchi possiamo vederli come un “alfabeto magico” composto da simboli, numeri ed immagini che creano un linguaggio neutrale che li rende perfettamente in grado di connettersi con altre discipline e filosofie. 

Appartengono all’arte divinatoria che accompagna l’uomo da sempre, nata per soddisfare il suo bisogno di sondare ciò che appare insondabile (‘chi sono io?’ ‘perché adesso?’ ‘qual è lo scopo evolutivo di questo cambiamento?’).

Le carte dei Tarocchi si chiamano anche Arcani e nel mazzo ce ne sono 78:
22 sono definite Arcani maggiori e 56 Arcani minori.

Gli Arcani maggiori sono archetipi presenti nell’inconscio collettivo, ovvero simboli che vivono dentro ognuno di noi, e ci inducono all’introspezione. Questi ci raccontano il cammino che l’anima compie dal momento in cui si incarna al momento in cui si disincarna, quindi la nostra evoluzione alla ricerca di noi stessi.

Gli Arcani minori, invece, sono energie che ci accompagnano aiutandoci a capire meglio cosa sta accadendo, cosa si muove in profondità.

tarocchi coscienza collettiva jung

Cosa significa Olistico?

La parola “olistico” deriva dal greco “holos” che significa totale. Olistico è ciò che recupera i frammenti di anima e li riconnette a corpo, mente e cuore. È l’unione di ciò che è stato percepito come separato.

Tutto ciò che è olistico non è né una cura né una terapia, ma è un cammino di auto consapevolezza e di riequilibrio energetico. Serve a riscoprire i talenti che l’anima ha portato con sé in questa incarnazione.

L’olistico integra saperi molto antichi, come quelli racchiusi nei Tarocchi, nei tempi moderni così da agevolare il compito del passato di sostenere il presente.

I Tarocchi Olistici, quindi, sono un metodo di divinazione nel quale il messaggio dei Tarocchi viene letto all’interno di un contesto più grande e complesso, olistico appunto, in linea con la realtà della persona.

Uniscono più strumenti per arrivare a una nuova visione delle cose. Includono alcuni elementi di una consulenza astrologica, alcuni strumenti di ascolto attivo empatico, altri di counselling olistico.

All’interno di questa modalità di lettura delle carte sono compresi, inoltre, principi di astrologia intuitiva, una branca dell’astrologia che vede gli archetipi planetari (pianeti) come simboli interiori, capaci di “parlare” come una carta dei tarocchi.

Si tratta di un approccio all’interpretazione dei Tarocchi basato sull’esperienza che ho avuto modo di acquisire durante i miei studi in Cartomanzia, Tarologia, Astrologia e Costellazioni Familiari Sistemiche Evolutive, uniti alla mia grande passione per quella cartomanzia zingara fatta di intuito e conoscenza.

Ed è proprio la mia passione per il mondo gitano che mi ha spinta a studiare i simboli, i costumi e le raffigurazioni presenti nel mio amato mazzo Rider Waite e scoprire che la neutralità dell’alfabeto magico dei tarocchi è capace di connetterli anche allo sciamanesimo femminile.

Integrare nozioni di questo genere ci aiuta ad espandere la capacità di visione sul mondo che ci circonda per ricordarci chi siamo veramente.

Come funziona il consulto di Tarocchi online?

Il consulto ha una durata di 40 minuti e si svolge online. Tutte le comunicazioni fino al momento della conferma definitiva dell’appuntamento avverranno esclusivamente tramite email.

Ti chiedo di condividermi in anticipo le domande che vorrai fare alle Carte, così da determinarne la fattibilità in termini di tempo e argomento.

Perché richiedere una consulenza di lettura dei Tarocchi online?

I motivi pratici per cui ricorrere alla divinazione con i Tarocchi possono essere davvero tanti e diversi, ma in tutti i casi possono aiutarti a:

  • comprendere lo scopo evolutivo che si nasconde nelle situazioni più ardue che la vita ti chiama ad affrontare;
  • imparare che la complessità è un’opportunità;
  • trovare risposte chiare e precise a domande altrettanto precise che hanno il dono di “metterti in crisi”;
  • fare luce su tutte quelle situazioni che ti appaiono oscure e difficili da interpretare;
  • comprendere il tuo contributo (magari inconsapevole) nel manifestarsi di una determinata situazione;
  • ripristinare l’armonia persa in qualche umana vicissitudine, magari usando i Tarocchi come strumento di avvio di una trasformazione più profonda.

Quando non consultare i Tarocchi?

I Tarocchi non sono lo strumento giusto per:

  • Indagare questioni legate alla morte;
  • Analizzare gravidanze, parti e faccende simili
  • Indagare relazioni appena nate o terminate da anni (che senso potrebbe avere chiedermi se il tizio con cui sei uscita due volte a cena ti sposerà o se l’ex che ti ha lasciato 5 anni fa tornerà? Non sono vere domande ma speranze che nulla hanno a che fare con la sacralità dei Tarocchi)
  • Confermare le tue convinzioni (i Tarocchi possono metterti di fronte a nuovi paradigmi; se non sei disposto a scoprire che una situazione possa essere diversa da ciò di cui sei convinta, allora inutile consultarli)
  • Sostituire le terapie sanitarie
  • Sostituire un percorso psicoterapeutico
  • Richiedere i numeri del superenalotto e altre previsioni legate al mondo delle scommesse
  • Risolvere problemi di salute. Per la salute è necessario consultare il medico competente!

L’ articolo (art. 384 del Codice Penale) vieta a cartomanti e astrologi di fare consulti sulle tematiche mediche. Nessuno dei servizi che offro sostituisce in alcun modo il lavoro medico sanitario o il lavoro psicoterapeutico. Io sono un’operatrice olistica e lavoro esclusivamente sulle energie della persona.

Qui c’è un regalo per te

I Tarocchi ti affascinano e vorresti capire meglio come funzionano e come possono aiutarti? Sei curioso di scoprire quali mazzi utilizzo nelle mie letture?

Sei nel posto giusto! Ho creato una breve guida dove rispondo a tutte le domande e i dubbi più frequenti sulla divinazione con i Tarocchi. Puoi scaricarla gratuitamente qui.

Per contattarmi puoi compilare il modulo sottostante;