Email

info@animaeradici.com

maschile e femminile: e se non fossero opposti?Metagenealogia

Maschile e femminile: se non fossero opposti?

Quando parliamo di equilibrio ci viene in mente quello tra lavoro e svago, tra razionalità e voglia di rischiare, ma quasi mai quello interiore, ovvero l’equilibrio tra energia maschile e femminile. Infatti non tutti sanno che ogni essere umano è composto da un 50% di energia maschile (yang) e un 50% di energia femminile (yin); quindi, ogni donna ha in sé un 50% di energia maschile, così come ogni uomo detiene un 50% di energia femminile.

l'autuno dei tarocchi l'archetipo della torreArchetipi

L’autunno dei tarocchi: il mito della Torre

La Torre è un Archetipo interiore molto potente. L’anima prima di entrare in questa energia attraversa il Diavolo dove l’ego spinge verso gli eccessi. Dopo la Torre sarà il tempo delle Stelle dove tutto è armonia, in accordo con leggi più grandi. La Torre viene chiamata anche ‘Casa Dio’ e il suo crollo segna un punto di non ritorno.

cos'è la psicomagiaArchetipi Simboli del quotidiano

Esempi di atti psicomagici e atti di potere: il ponte tra arte e rito

Il rito è un linguaggio simbolico ed è la lingua madre dell’inconscio. Noi esseri umani viviamo tra simbolico, reale ed immaginario senza fare nette distinzioni e quando ritualizziamo, in realtà, diamo messaggi chiari e precisi all’inconscio che ne registra l’informazione, per poi re-agire. I rituali, quindi, danno un effetto liberatorio utile a sostenere il cammino di evoluzione energetica, genealogica e spirituale.

meditazioni guidateSpiritualità

Meditazioni guidate: la voce verso casa

Quando si parla di Meditazione vengono subito in mente il Tibet e il Dalai Lama. In realtà è una pratica molto comune, anzi, per me è un modo di vivere. È una tecnica dolce che ben si presta come inizio di un cammino verso i luoghi sacri dell’Anima. Dà tantissimi benefici, tra cui la capacità di rilassare la mente allineandola con il corpo.

Radicati, sei fiore e frutto di un albero bellissimoSpiritualità

Radicati! Sei fiore e frutto di un albero bellissimo

I dictates sociali spingono a guardare verso l’alto dando maggiore riconoscimento, anche economico, a chi sta in cima alle piramidi; come può una piramide stare in piedi senza le sue radici? È una forma-pensiero presente dalla notte dei tempi. C’erano i Re e gli schiavi. Il bisogno di un leader e di una gerarchia sacra è sempre stato fondamentale per il mondo.