Email

info@animaeradici.com

Siamo arrivati alle carte di corte, in particolare siamo nel seme di Spade. Qui abbiamo visto l’autorità di un Re un po’ in difficoltà perché veste un abito restrittivo, poi abbiamo incontrato una Regina forte, imponente e capace di colpire. Ora andiamo a fare la conoscenza del Cavaliere e del Fante di Spade che gerarachicamente sono il fratello maggiore e il minore.

Cavaliere di Spade nei Tarocchi Rider Waite

Il cavaliere racconta un movimento ma la tipologia ce la suggerisce l’elemento d’appartenenza del seme, quindi l’Aria. Nella rappresentazione di Rider Waite vediamo un cavaliere correre controvento su un cavallo dallo sguardo preoccupato mentre il viso del cavaliere è teso e sembra irritato. Ha un’armatura e una spada tratta in avanti.

significato Cavaliere di Spade nei Tarocchi Rider Waite

Il cavallo rappresenta gli istinti, la forza e la potenza fisica. Non ha uno sguardo sereno, anche lui teme l’energia del cavaliere che, essendo in un eccesso di grinta, rabbia e forza, potrebbe diventare distruttiva. Potrebbe cadere e farsi male, colpire qualcuno di innocente o perdere il controllo dell’animale rischiando di procurare dolore ad entrambi.

Visto che il cavallo rappresenta anche il nostro corpo fisico mi sorge spontanea una riflessione. E se i nostri eccessi di rabbia avessero effetti anche sul nostro corpo fisico?
Il cavallo/corpo probabilmente dà dei segnali al cavaliere che, però, non sembra propenso all’ascolto.
Non ti risuona familiare come dinamica? Ascolti sempre il tuo corpo quando cerca di comunicare con te?

Significato Cavaliere di Spade nei Tarocchi

Andando controvento si oppone a una forza naturale, il vento appunto. Questo richiede una grande dispersione di energie, cosa che accade sempre quando si tenta di andare verso una strada opposta a quella che la vita indica.

Questo elemento mi ricorda esattamente il contrario di fluire seguendo il flusso della vita che va solo in una direzione (avanti/futuro) e si adatta alla forma che incontra. 

Questo cavaliere ci parla di grinta, forza e coraggio. Un movimento deciso che può regalarci la determinazione necessaria per affrontare le difficoltà ma che può diventare anche rude poiché mosso da istinti animaleschi e gretti. È l’impazienza ma anche la tenacia, è la fretta ma anche il vigore.

Andando controvento si oppone a una forza naturale, il vento appunto. Questo richiede una grande dispersione di energie, cosa che accade sempre quando si tenta di andare verso una strada opposta a quella che la vita indica.

Questo elemento mi ricorda esattamente il contrario di fluire seguendo il flusso della vita che va solo in una direzione (avanti/futuro) e si adatta alla forma che incontra. 

Fante di Spade nei Tarocchi Rider Waite

Nel fante di Spade vediamo un ragazzino che sembra ritratto dal basso, con una spada in mano che si guarda intorno con uno sguardo sul chi va là.

significato Fante di Spade nei Tarocchi Rider Waite

Sembra ritratto dal basso per dare la sensazione che stia in Aria, al di sopra della terra. Da questa posizione può svolgere il suo ruolo di osservatore, scrutando e prestando attenzione a ciò che gli accade intorno. Ha una gamba tesa all’indietro mentre il corpo si sporge in avanti, quindi non ha stabilità.

Ricordiamoci che è un fante, quindi giovane, piccolo e inesperto e porta con sé l’elemento del seme ridotto ai minimi termini, quindi la capacità di pensiero dell’aria diviene limitata creando ansia e sospetti.

Anche il modo in cui tiene tra le mani la spada fa intuire le sue paure, forse è la prima volta che la prende e non sa se ne è all’altezza? 

Cosa significa il Fante di Spade nei Tarocchi? 

Il fante ci parla di ansia, controllo sulle situazioni, dubbi tra restare o rifuggire, incapacità di prendere la vita di petto, pessimismo e scarsa fiducia in sé e nella vita. Qui è l’energia della mente che vuole il controllo sulla vita, sul futuro e su quel che accade. Non c’è fiducia nel flusso vitale, quindi il fante siamo noi quando sentiamo il bisogno di sicurezza e certezze.

È il più giovane, quindi è un discendente, ha un bisogno di appartenenza inconsapevole al suo gruppo di provenienza, per il quale sarebbe disposto a sacrificare la vita stessa. Ha bisogno degli antenati che lo sostengano e che lo vedano, i piccoli senza i grandi hanno paura e lui la sente tutta. Va in ansia al solo pensiero di infrangere le regole imposte dalla sua coscienza familiare e dalle convenzioni sociali, cosa è disposto a fare ora pur di appartenere? 

Osserva, controlla e si guarda in giro.

In una lettura questa carta ci invita a prestare attenzione a qualcosa, cosa nello specifico ce lo dirà la carta successiva.

E, per non perderti l’interpretazione delle prossime carte, ti invito ad iscriverti alla mia newsletter, dove una volta al mese ti condivido approfondimenti e riflessioni personali su Tarocchi e Costellazioni Familiari



Sabina

Nella vita traduco Simboli e Metafore in parole semplici.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.